martedì 29 giugno 2010

S.O.S GELOSIA: CONSIGLI SALVA-COPPIA


S.O.S GELOSIA: CONSIGLI SALVA COPPIA!

In una coppia un po' di sana gelosia è normale, è il sale dell'amore, un pizzico non guasta mai. Un po' di gelosia serve a consolidare il legame, a far capire all'amato quanto siete innamorate. Occhio però a quando diventa troppa, irrazionale, ossessiva, allora bisogna saperla controllare e limitare! C'è differenza fra gelosia patologica e costruttiva: la prima è ossessiva e distruttiva per il rapporto, mentre la seconda dimostra al partner che teniamo a lui e dà un po' di pepe alla storia. Chi di voi non è mai stata gelosa? Stiamo male, ci sentiamo paralizzate dalla paura che il nostro boy ci lasci preferendo la bellona di turno. L'importante è non esagerare; se, invece, siete gelose di ogni amica che frequenta, non potete sopportare le sue ex, vedete una potenziale nemica in ogni ragazza, controllate il suo cellulare, i suoi spostamenti, allora il limite è già stato oltrepassato! Ti sei riconosciuta in questa descrizione? E' ora di agire su te stessa per riuscire a controllare la tua gelosia e renderla innocua. Ma come?

COME GESTIRE LA GELOSIA

Avete dei buoni motivi per imparare a controllare gli eccessi di gelosia: per non danneggiare voi stesse e poi perché ossessionare l'altro e controllarlo lo ferisce rischiando di allontanarlo. Infatti spesso chi eccede nella gelosia finisce per spingere l'altro proprio a commettere ciò che più temiamo: l'allontanamento o l'abbandono oltre che bugie pur di evitare inutili discussioni. Ricordate che non solo chi è geloso sta male, ma anche chi è vittima di un partner geloso. Ecco semplici step da seguire per limitare la gelosia:

1.Riconosci di essere gelosa: è importante per prima cosa bisogna riconoscere che sei molto gelosa; poi è necessario ripetersi che il partner ha scelto te, perché vuole stare con te! Gli atteggiamenti da investigatrice vanno evitati, niente pedinamenti, radiografie a cellulare e pc. Sicuramente ogni volta che “frughi” tra le sue cose non trovi nulla di compromettente, ma ti fai ugualmente “viaggi mentali” per ogni cosa trovata. Infine cerca di coltivare qualche interesse al di fuori della coppia, magari uscendo con gli amici e dedicandoti a tue passioni in modo da spostare l’attenzione.

2. Comunica la tua gelosia: non aver paura di mostrare la tua gelosia, se non lo fai il partner potrebbe prendere questa apparente indifferenza per una mancanza dì interesse, cosa che non è! Esprimere la gelosia ti permette: di mostrare all'altro che tieni a lui, di fargli capire che cosa ti fa soffrire, di controllare meglio la tua gelosia.

3.Rifletti sui tuoi sospetti: comincia a pensare. Pensa a quanti pregi hai, a tutto ciò che lui ama di te e concentrati su quello, invece di pensare a ciò che temi vada a cercare in un'altra! Se la gelosia fa parte del tuo carattere e si manifesta con qualsiasi partner, allora poniti qualche domanda. Sei stata delusa da un precedente partner infedele? In questo caso evita di fare pesare la cosa al nuovo partner. Pensi di non essere abbastanza interessante o bella per “tenerti” qualcuno a lungo? La gelosia può essere accentuata da un problema di autostima come questo che deve essere superato insieme alla dipendenza dal partner: chi è più geloso di solito è anche il più fragile.

4.Lascia respirare l'altro: immagina ciò che vive l'altra persona, continuamente oppressa dai tuoi sospetti, sorveglianza, divieti, interrogatori. Se tu hai amici maschi e non ci fai assolutamente nulla di “scorretto” perché lui dovrebbe? Hai compagni di scuola, magari vai in palestra, esci con le amiche e incontri continuamente altre persone. Perché lui dovrebbe per forza mettere malizia in tutto? In questo modo ti ossessioni per situazioni che, ribaltate, sono le stesse che vivi tu! Continuando così impedisci all'altro di “respirare”, non gli dai fiducia e tutto ciò compromette il rapporto, rischiando di far accadere quello che non vorresti: il suo allontanamento da te.


Insomma un po' di autocontrollo mescolato a una buona dose di sicurezza verso se stesse e un bel po' di “lavoro interiore”, piano piano faranno passare gli eccessi di gelosia. Ma dovrete essere convinte o rischierete di rovinare la vostra storia.

Lidia Modena

Fonte: Young18 n.89 Maggio 2010


3 commenti:

  1. Ti auguro un buon inizio settimana :)
    Gio'

    http://remenberphoto.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. ciao grazie scusa se rispondo solo ora!!! Buon iniziro settimana anche a te ;) spero che l'articolo ti sia piaciuto

    RispondiElimina
  3. ps le tue foto sono molto belle!

    RispondiElimina